Mezzi di comunicazione

La lingua russa utilizzata dai mezzi di comunicazione si differenzia notevolmente da quella utilizzata nella conversazione o nelle opere letterarie. Questo corso si prefigge lo scopo di addestrare gli studenti alle peculiarità della lingua della stampa, della televisione della radio, oltre che a quella di periodici, giornali e riviste. Nel corso delle lezioni l’insegnante propone agli studenti la lettura di articoli su vari argomenti. Gli argomenti possono riguardare la politica, l’economia, la cultura e l’arte, la tecnologia, la società, lo sport, la scienza e altro ancora. Gli studenti vengono inoltre invitati a guardare video (notiziari, resoconti, analisi) con l’assistenza dell’insegnante nell’acquisizione degli aspetti lessicali e grammaticali del materiale di quest’area di studio e l’ausilio di speciali attività didattiche orali e scritte. Il corso prevede inoltre una presentazione dei mezzi di comunicazione e dei programmi televisivi più diffusi in Russia. Per quanto riguarda il lavoro scritto, gli studenti devono cimentarsi nella scrittura di articoli su vari argomenti in modo da consolidare la base lessicale del corso. Questo corso si rivolge agli studenti di livello B2-C1 e comprende 30 ore, ma può essere esteso in base alle esigenze degli studenti.

Materiale adottato nei corsi:

  1. Articoli e programmi televisivi in lingua originale;
  2. Slatter, J. Newspaper Russian. Cardiff. University if Wales Press, 2000;
  3. Begeneva, E. Русская газета к утреннему кофе (Un giornale russo con il caffè mattutino). Mosca: Lingua russa, 2010;
  4. Deryagina, C., Martinenko, E. В газетах пишут (Cosa scrivono i giornali). Mosca: Lingua russa, 2005;
  5. Kremleva, N., Bannikova L. Актуальные темы в российских СМИ (Argomenti di attualità nei mezzi di comunicazione russi). Mosca: 2006;
  6. Volkova, L.B., Commisarova, T.A. Грани политики (Aspetti della politica). San Pietroburgo: Biblioteca Zlatoust, 2002.

I nostri partner

  • Seguiteci: